Le Attività

  • Convenzioni

    Gli Imprenditori associati godono di condizioni particolarmente vantaggiose su una vastissima gamma di prodotti e servizi, con sconti che talvolta superano il 30% rispetto al prezzo di listino oppure alle tabelle degli ordini professionali.
    Un esempio per rendere tangibile la convenienza può farsi rispetto alla telefonia: grazie ad accordi stipulati dalla nostra associazione è possibile fruire di uno sconto fino al 33% sui costi telefonici.
    E poi convenzioni con società di lavoro interinale, di spedizioni, consulenze di qualità, agenzie di viaggio, alberghi e ristoranti e tante altre.
    Stipulando una convenzione con l’API Avellino, d’altro canto, si ha la possibilità di presentare i propri prodotti e/o servizi a tutte le aziende a noi associate.

  • Appaltofacile

Il servizio si occupa di rispondere gratuitamente a tutti i quesiti che sorgono quando si prepara la lunga e complessa documentazione per la partecipazione ad una gara d’appalto ed inoltre di essere assistiti nell’eventuale contestazione in caso di esclusione.

  • Consulenze

    A titolo gratuito sono a disposizione degli Associati esperti professionisti per l’informazione in materia di sicurezza, igiene, medicina del lavoro, finanziamenti e formazione, previdenza sociale, diritto internazionale, diritto del lavoro, diritto ambientale, diritto societario, recupero crediti, diritto commerciale, informatica, etc.

  • Finanziamenti

    Gli imprenditori associati possono ricevere informazioni puntuali e consulenze specializzate in tema di finanziamenti. Anche questo servizio è gratuito.
    L’API Avellino, grazie ad appositi accordi (convenzioni) con istituti di credito, consente alle aziende che richiedono affidamenti bancari un agevole accesso al credito.
    Attraverso il consorzio INTERFIDI vi è l’ulteriore garanzia del 50% dell’affidamento erogato.

  • Rapporto con le Istituzioni

    L’API Avellino è un interlocutore stabile e riconosciuto dalle istituzioni locali e nazionali (direttamente o per il tramite della Confapi). Partecipa attraverso propri rappresentanti ai tavoli di definizione delle politiche a favore del territorio.

  • Relazioni industriali e sindacali

    L’ufficio relazioni:

    • mantiene rapporti con le istituzioni e le forze politiche e sociali (OO.SS.) sulle tematiche relative alle politiche del lavoro, alle relazioni industriali e alla concertazione per lo sviluppo territoriale, confrontandosi con le organizzazioni sindacali, le altre Associazioni, gli Enti Locali, gli uffici periferici del Ministero del Lavoro e gli Istituti di ricerca;

    • stipula con le OO.SS. di categoria provinciale accordi collettivi di lavoro sia a livello aziendale che territoriale;

    • partecipa con delegazioni imprenditoriali di settore ai rinnovi dei CCNL;

    • promuove lo sviluppo di rapporti innovativi con le Organizzazioni Sindacali mediante la costituzione e l’attività di organismi bilaterali su salute e sicurezza, formazione professionale e mercato del lavoro (legge Biagi – contratti di inserimento e a progetto, etc.);

    • assicura sulle tematiche del lavoro e delle relazioni industriali, il monitoraggio dell’evoluzione legislativa e contrattuale partecipando all’eleborazione della commissione sindacale Confapi a livello nazionale.